Rimini capitale del trading

Emerick Denarda Emerick Denarda - 14/05/2024 11:25

Di Emerick De Narda - MilanoFinanza.it

Ospiti internazionali e focus su didattica e operatività: un'occasione unica per interagire con i guru del settore.

Tutto pronto per Youfinance 2024, l'evento dedicato al mondo del trading che si terrà il 16 e 17 maggio al Centro Congressi Sgr di Rimini. Sebbene nel corso degli anni sia mutato nella forma e nella dimensione,1'appuntamento annuale nella perla della riviera romagnola rimane imperdibile per gli appassionati dei mercati finanziari e degli
investimenti fai da te e consente d'incontrare in prima persona i migliori consulenti, trader ed esperti del risparmio gestito. Tra le novità di quest'anno è la formula phygital, che nei due mesi precedenti all'evento in presenza si è tradotta in una serie di incontri digitali, con webinar di alto livello che hanno coinvolto oltre 6 mila partecipanti, a dimostrazione che la domanda di educazione finanziaria in Italia rimane molto alta. E a Youfinance ce ne sarà per tutti i gusti.

Il programma della due giorni è infatti variegato: gli appassionati del trading potranno approfittare di sessioni intensive a livello operativo come «A tutto trading» e «Oltre l'Inerzia degli Investimenti», durante le quali verranno esplorate strategie professionali e il ruolo del tempo nel trading. Chiaramente non sarà trascurata la nouvelle vague (ormai neanche troppo nuova) legata agli investimenti in criptovalute con il dibattito «Bitcoin è giusto?» a margine del quale verrà confrontato il bitcoin con il sistema economico attuale. Nell'incontro «Il mestiere del povero» verranno invece esplorate le insidie nella ricerca dell'indipendenza finanziaria, mentre «Le migliori opportunità stagionali su azioni» offrirà un'analisi pratica delle tendenze stagionali.

Focus sugli strumenti finanziari. Si potranno inoltre conoscere le nozioni base dei certificati di investimento, prodotti finanziari diventati alla portata di molti a patto di conoscere il funzionamento e tecnicalità degli strumenti che rappresentano sia opportunità che sfide. Per gli investitori evoluti ci sarà anche il Corso avanzato sui certificati che consente
di ottenere una comprensione più approfondita di queste tecniche di investimento.

Non sono previsti però solo interventi dedicati all'operatività, ma verrà ritagliato anche uno spazio dedicato ad un contesto più istituzionale all'interno del quale si tratteranno i
cambiamenti e le modifiche di regolamento introdotte con l'avvicendamento delle piattaforme operative di Borsa Italiana(Euronext) con l'adozione definitiva di Optiq.

Seminari come «Patrimonio e portafoglio: un caso concreto di pianificazione, costruzione e gestione» e «Il futuro degli investimenti e della consulenza finanziaria indipendente»
aiuteranno a gestire saggiamente i risparmi e a esplorare le tendenze future del settore. Con conferenze di ampio interesse, come «C'è ancora un futuro?» e «Anche quest'anno la recessione arriva il prossimo anno», si potrà invece comprendere la situazione globale attuale e le prospettive future per i bond e i mercati azionari.

Esperti Internazionali. Uno dei plus dell'evento è rappresentato dalla partecipazione di rinomati professionisti mondiali, sia in presenza che da remoto. Imperdibile il discorso
del famoso John Bollinger che insegnerà come utilizzare efficacemente le omonime Bande. Le indicazioni riguarderanno la lettura, l'integrazione di indicatori specifici come le BandWidth, l'uso dei pattern di mercato e la previsione dei trend dei prezzi grazie appunto alle Bande di Bollinger, utilizzate su vasta scala dai trader. «Durante l'analisi dei mercati userò le azioni italiane, e mostrerà al pubblico mie personali tecniche operative», ha spiegato Bollinger al suo arrivo in Italia. «Io stesso infatti utilizzo, insieme ad altre metodologie, le possibilità offerte dalle mie Bande, sempre valide anche sui mercati odierni». 

Il trader internazionale Dan Gramza presenterà invece le sue strategie di trading, analizzando i maggiori derivati mondiali attraverso la sua tecnica Behavioral Japanese Candle. completa l'evento la finale delle competizioni di trading guidate da Rob Hoffman, il campione in carica che competerà con altri trader in una gara con denaro reale. di modo che i visitatori abbiano un interessante spaccato di tecniche, successi e insegnamenti ottenuti dai trader. 

Per il pubblico che assisterà agli incontri, l'organizzazione ha deciso di mettere a disposizione una nuova soluzione per aumentare l'interazione con i relatori. Grazie alla tecnologia creata da TraderLink, in qualsiasi momento via smartphone i partecipanti potranno porre domande che verranno recapitato in tempo reale ai relatori. Scopo della
nuova soluzione è anche quella di consentire la comprensione in tempo reale delle esigenze del pubblico attraverso sondaggi veloci inviati ai dispositivi mobili, e di mostrare i risultati collettivi a tutti. 

Questa relazione continua tra il pubblico e i relato rende più inclusiva la lezione, con il pubblico che viene completamente coinvolto nei dibattiti sul palco. L'interazione è an-
che diretta: in genere i relatori permangono all'interno del Centro Congressi anche oltre gli intervalli programmati, interagendo con i partecipanti anchein maniera più personale, magari prendendo un caffè insieme, per discutere di idee o necessità in modo produttivo. I visitatori potranno quindi avere rapidamente molte informazioni preziose, nuove soluzioni e prospettive professionali, rendendo una visita a YouFinance Rimini spesso più produttiva di una lunga sessione con un consulente.

A cura di Emerick De Narda - MilanoFinanza.it

(riproduzione riservata)
 

Condividi

Questi ti potrebbero interessare

Dello stesso argomento:

ANALISI

ENEL - UN TITOLO SOTTO LA LENTE

Bruno Nappini

ENEL - UN TITOLO SOTTO LA LENTE

11/06/2024 12:22

STELLANTIS - UN TITOLO SOTTO LA LENTE

Bruno Nappini

STELLANTIS - UN TITOLO SOTTO LA LENTE

04/06/2024 10:18

Newsletter

Newsletter settimanale

Ricevi ogni venerdì notizie e approfondimenti sui principali argomenti di borsa e finanza della settimana, comodamente nella tua casella di posta.