overlayHeader
overlayContent
Traderlink
Cerca
 

Quotazione Banca MPS: ultime analisi di Borsa!

17/02/2022 16:23

Banca Monte Paschi è una delle realtà di cui si parla ormai da lungo tempo a Piazza Affari, in attesa di sviluppi decisivi che permettano di comprendere quale sarà il futuro dell'istituto di credito più antico d'Italia. Vediamo le quotazioni recenti!

Quotazione Banca Monte Paschi giù nel 2021: nuovo minimo storico

Quanto al presente, la storia recente non racconta nulla di buono, visto che il titolo continua a scambiare ancora a poca distanza dai minimi storici, aggiornati nel 2021. 

Banca Monte Paschi ha chiuso lo scorso anno con un bilancio negativo, cedendo il 14,48%, con un movimento in controtendenza rispetto agli indici di Piazza Affari che si sono mossi tutti in positivo. 

Dopo aver regalato non poche illusioni a inizio 2021, Banca Monte Paschi è arrivato a toccare un massimo il 9 febbraio scorso a 1,45 euro. 

Da questo livello si è avuto un costante ribasso che ha portato il titolo a perdere quasi il 50%, con un nuovo minimo storico raggiunto il 26 novembre 2021 a 0,7794 euro. 

Quotazione Banca Monte Paschi: Unicredit si defila e sfumano le nozze

L'andamento del titolo in Borsa riflette inevitabilmente le grandi incertezze sugli scenari futuri di Banca Monte Paschi, dopo il fallito matrimonio con Unicredit.

Il passo in avanti della banca guidata da Orcel, che aveva chiesto però non poche garanzie allo Stato per mandare giù l'indigesto boccone dell'istituto senese, ha visto lo stop poco prima di fine ottobre. 

Unicredit si è defilata e ha interrotto le trattative con il Ministero dell'Economia e delle Finanze in merito ad una potenziale acquisizione di Banca Monte Paschi. 

La palla è tornata così nelle mani del Tesoro, al momento principale azionista dell'istituto toscano. 

C'è tempo fino all'autunno del 2023 per realizzare la sua privatizzazione, con conseguente quindi uscita dello Stato dal capitale. 

Quotazione Banca MPS: MEF punta a strategia in due mosse?

A inizio dicembre sono circolati nuovi rumor, secondo cui il Tesoro starebbe pensando ad una strategia in due tempi. 

Il primo passo sarebbe quello di ripulire gli attivi di Banca Monte Paschi, per poi passare al secondo passo, ossia alla vendita della società ad un partner bancario

Nelle scorse settimane si è parlato nuovamente di un possibile coinvolgimento nella partita di Banco BPM che in più occasioni però ha fatto sapere di essere concentrata sul piano industriale. 

Il CEO Giuseppe Castagna però di recente ha mostrato una certa apertura verso un possibile deal con Banca Monte Paschi, solo dopo che quest'ultima avrà rafforzato la sua base patrimoniale con un aumento di capitale. 

Quotazione Banca MPS: Unicredit tornerà in campo?

Qualcuno non esclude che il Tesoro possa bussare nuovamente alla porta di Unicredit ed è anche possibile che la stessa sia trovata in qualche modo aperta. 

In occasione del 126esimo Coniglio Nazionale della Fabi, Andrea Orcel, CEO dell'istituto di Piazza Gae Aulenti, non ha escluso a priori un ritorno in campo per questa partita. 

Il manager ha infatti dichiarato: "Per me è estremamente importante che Mps abbia molto successo, perchè più successo ha e meno problemi ci sono per gli altri. 

Dal punto di vista di Unicredit, se possiamo aiutare, nei limiti di quello che è il nostro ruolo, lo faremo". 

Quotazione Banca MPS: focus sul piano industriale. Aumento da 2,5 mld

Il futuro di Banca Monte Paschi si intreccia inevitabilmente con il piano strategico 2022-2026 approvato dal Cda a dicembre

Il business plan prevede infatti un aumento di capitale da 2,5 miliardi di euro che dovrà essere realizzato nel corso di quest'anno e sarà questo un primo passo cruciale verso il successivo sul fronte dell'M&A.

Da evidenziare che per il momento Banca Monte Paschi ha fornito solo delle indicazioni di massima, in attesa che il piano riceva l'approvazione della BCE e della DG Comp. 

Quanto ai target per il 2024, la banca senese punta ad un costo del rischio pari a 50 punti base e un cost/income inferiore al 60%, con un Rote all'8,5%/9%. 

Previsto inoltre un NPE Ratio al 4%, mentre il Common Equity Tier 1 (CET1) fully loaded è visto ad un livello superiore al 14%. 

Quotazione Banca Monte Paschi: Equita SIM resta cauta

Le banche d'affari hanno confermato un giudizio improntato alla cautela per Banca Monte Paschi dopo la presentazione del nuovo piano industriale. 

Gli esperti di Equita SIM hanno definito "razionali" le indicazioni del business plan, basato essenzialmente su una riduzione dei costi, segnalando però che sembra sfidante l'obiettivo del Rote all'8,5%/8,9% al 2024.   

Per la SIM milanese è inoltre positiva l'indicazione del rafforzamento patrimoniale, perchè consente di definire l'entità dell'aumento di capitale, sgombrando così il campo dal rischio di speculazioni su questo tema. 

Gli analisti però restano cauti in attesa di ricevere maggiori indicazioni sia in merito ai contenuti del piano che alle tempistiche della ricapitalizzazione, visto che per ora non sono state ancora definite. 

Equita SIM non cambia così la sua strategia su Banca Monte Paschi, lasciando fermo il rating "hold", con un prezzo obiettivo a 1,2 euro. 

Quotazione Banca Monte Paschi: anche Citigroup non si sbilancia

Non diversa la posizione dei colleghi di Citi che sul titolo hanno una raccomandazione "neutral". 

La banca USA non apporta modiche al suo giudizio, che resta prudente, malgrado gli analisti guardino con un certo favore al piano industriale di Banca Monte Paschi. 

Gli analisti definiscono incoraggiante il business plan, nel quale sono contenuti obiettivi che si potranno anche realizzare, ma molto dipenderà dall'esito della ricapitalizzazione della banca. 

@Autore Foto

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata


Condividilo!  

TAG:

Analisi Bank Borsa Futures Industria e lavoro

AUTORI:

Redazione traderlink

GRAFICI:

Banco bpm Bca mps Etfb Scor se Unicredit

TRADERPEDIA:

Piazza affari Rischio Sar Speculazione


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2022 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK