Traderlink
Cerca
 

Bitcoin supera i volumi di PayPal

29/11/2021 11:50

Nel 2021, Bitcoin sorpassa PayPal: ha elaborato un valore trasferito in dollari maggiore rispetto al colosso dei pagamenti elettronici. Il record battuto dal più grande network di criptovaluta decentralizzato al mondo per capitalizzazione di mercato è quantomeno incredibile e inaspettato.
Il Re delle criptovalute (nato 12 anni fa) quest’anno ha superato i volumi processati da PayPal, sistema di pagamento digitale nato nel 1998. Il dato eccezionale viene evidenziato nel Report di Blockdata, piattaforma di market intelligence. Nel documento viene specificato che

“la rete Bitcoin ha elaborato una media stimata di 489 miliardi di dollari per trimestre nel 2021”.

Dal canto suo, PayPal ha elaborato una media di 302 miliardi di dollari trimestrali nel 2021, mentre la rete MasterCard 1,8 trilioni di dollari per trimestre (+260%) e la rete Visa una media di 3,2 trilioni di dollari trimestrali (+540%). Approfondiamo l’interessante Rapporto di Blockdata.

Bitcoin sorpassa i volumi di PayPal: quanto ha processato in più quest’anno?

Dai dati ufficiali riportati con cura dal Report di Blockdata apprendiamo che Bitcoin quest’anno ha elaborato in dollari il 62% in più.

E’ un risultato eccezionale considerando la giovane età della crypto rispetto al colosso PayPal ed il fatto che stiamo parlando di un movimento decentralizzato. Secondo questi dati, la crypto potrebbe avvicinarsi, nel breve periodo, ai volumi molto più consistenti di Visa e Mastercard.
Nel documento di Blockdata si legge:

“È impressionante come Bitcoin, rete decentralizzata di 12 anni, elabori circa il 27% dei 1.800 miliardi di dollari di MasterCard (fondata nel 1966) ed il 15% dei 3.200 miliardi di Visa per trimestre, soprattutto considerando che si tratta di un movimento decentralizzato“.

E’ anche vero che la rete Bitcoin, rispetto a PayPal, non elabora soltanto pagamenti digitali ma anche portafogli e trasferimento di fondi da e verso i servizi comuni della piattaforma.

Bitcoin potrebbe uguagliare il valore trasferito sulla rete di MasterCard nel 2026?

La capacità di Bitcoin di trasferire tanto volume quanto Visa e MasterCard, giganti della finanza, è impressionante.

In base ai dati emersi dal suo Rapporto, cosa prevede Blockdata in futuro? Sono tre i fattori che potrebbero avvicinare la rete di Bitcoin al livello dei due colossi delle carte di credito in termini di volume complessivo elaborato:

  • -      Il numero totale di transazioni;
  • -      L’aumento del prezzo di BTC;
  • -      L’importo medio di Bitcoin inviato per ogni transazione.

Il numero totale di transazioni è il fattore più variabile.

In teoria, se Bitcoin riuscisse ad aumentare l’attuale valore trasferito per transazione di circa il 260%, il network di Bitcoin sarebbe in grado di elaborare un volume pari a quello di MasterCard su base giornaliera. Il prezzo di BTC ha poche probabilità di raggiungere i livelli di MasterCard: tenendo conto del prezzo medio annuo di Bitcoin, potrebbe avvenire non prima del 2060.
Tuttavia, considerando il tasso di crescita nel 2021, il trend potrebbe cambiare insieme ad un rialzo del prezzo fino a 245.000 dollari che porterebbe BTC, con lo stesso volume attuale, all’altezza di MasterCard. Questa price action, secondo alcuni analisti, è il fattore più probabile per un futuro aumento del volume.

Blockdata suggerisce che la rete di Bitcoin potrebbe equiparare il valore in dollari trasferito sulla rete di MasterCard già nel 2026. Invece, per attestarsi al livello di volume di Visa, il valore medio delle transazioni di Bitcoin dovrebbe salire del 540% circa. Pura teoria, visto che la quantità di Bitcoin inviata per transazione non è tendenzialmente in rialzo.
A seguito del forte aumento dei prezzi nell’ultimo anno, la tendenza è inversa.


PayPal e MasterCard si aprono alle crypto

Nel frattempo, PayPal ha aperto il suo sistema a BTC e ad altre crypto.

MasterCard, dal canto suo, ha appena annunciato il lancio delle sue prime credit card crypto. Il circuito MasterCard consentirà ai suoi clienti dell’area Asia-Pacifico di utilizzare crypto come Bitcoin ed Ethereum per i pagamenti online e off-line grazie alla conversione diretta e istantanea delle valute digitali in monete fiat.
Il servizio verrà poi esteso anche in Europa. Con questa mossa MasterCard abbraccia l’innovazione per non rischiare di trovarsi travolta considerando il ruolo crescente delle crypto nella società. Le criptovalute, oltre a rappresentare uno strumento di difesa dall’inflazione, sono monete digitali.

L’origine e la natura di Bitcoin sono quelle di una moneta nativa di Internet, connaturata alla diffusione delle tecnologie. Queste iniziative da parte dei colossi della finanza e dei pagamenti digitali lasciano intuire facilmente chi sta muovendo i fili dell’economia digitale.

 

Fonte: News Trend Online
 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata


Condividilo!  

TAG:

Analisi Bitcoin Dollaro Indicators and oscillators Volumi

GRAFICI:

-internet- -media- Bitcoin Ethereum Visa inc


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2022 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo sito non costituiscono consigli né offerte di servizi di investimento. Leggi il Disclaimer.

Ho capito x