Traderlink
Cerca
 

I titoli interessanti per la prossima seduta

14/06/2021 12:42

Il FtseMib disegna una white spinning top che interrompe la serie di 3 sedute negative consecutive. L’indice prosegue il filotto di settimane positive consecutive (sei) toccando livelli che non vedeva da Ottobre del 2008  condizionato da una serie di eventi che abbiamo analizzato in questi articoli e video

Le principali borse mondiali proseguono la corsa scontando una ripresa economica più repentina del previsto, complice l’efficacia del piano vaccinale e un sostegno delle banche centrali, che nonostante l’inflazione dia chiari segnali di risveglio, non sembrano aver intenzione di modificare bruscamente le politiche monetarie espansive.


 

Entriamo in una settimana importante caratterizzata dalla riunione del Fomc, il braccio di politica monetaria della Fed di Jerome Powell, in calendario il 15 e il 16 giugno. La stima dell'inflazione potrebbe essere rivista al rialzo, ma l’impressione è che la Federal Reserve, continuerà a sostenere che il rialzo dei prezzi al consumo abbia una natura transitoria.
Sulla stessa linea la BCE secondo cui  l'inflazione non è un problema, al punto da annunciare martedì che manterrà un ritmo "significativamente" più veloce di acquisti di asset con il suo QE pandemico per il prossimo trimestre.

A Piazza Affari attenzione alle scadenze tecniche di Venerdì 18 che potrebbero essere il pretesto per scaricare un l’ipercomprato dopo 6 settimane positive consecutive.

Tra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo:

Interessante segnale di inversione per DIASORIN che interrompe la serie di massimi decrescenti  disegnando una significativa Long white. Possibile un ulteriore allungo verso 156.5€



INWIT registra una evidente inversione della forza relativa archiviando la settima seduta positiva consecutiva. Monitoriamo il comportamento dei prezzi sulla resistenza in area 9.75€, per valutare un ingresso



AMPLIFON dopo un veloce consolidamento, si riporta in prossimità dei massimi assoluti toccati martedì a 40.12€. Il superamento di questo livello, potrebbe calamitare nuovi acquirenti



Continuiamo a seguire ENI che testa la resistenza chiave in area 10.6€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un solido segnale di continuazione rialzista



FERRARI disegna un interessante Pull Back. L’interruzione della serie di massimi giornalieri decrescenti (con il ritorno sopra area 175€) potrebbe richiamare un nuovo flusso di acquisti.



GVS riconosce il supporto in area 13€ disegnando una interessante white closing marubozu. Possibile un tentativo di rimbalzo da questi livelli



Articolo a cura di Pietro Di Lorenzo
www.sostrader.it

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Banca centrale Borsa Economy Maximum Signals Supports and resistances

AUTORI:

Pietro di lorenzo

GRAFICI:

Amplifon Dia Diasorin Eni Ferrari Ftse mib Gvs Inwit

TRADERPEDIA:

Inflazione Piazza affari Resistenza Spinning top


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK