FIDArating Analysis – Maggio 2020

Ufficio Studi Fida Ufficio Studi Fida - 19/06/2020 09:28

Il mese si conclude con recuperi diffusi.

Si evidenzia un buon momento per le mid e small cap europee e soprattutto per le aziende ad elevato potenziale di crescita. Negli Usa invece sono le società ad elevata capitalizzazione a mettere a segno i risultati più importanti.

Sul piano settoriale, grazie al balzo delle ultime sedute di maggio, in testa alle classifiche troviamo il farmaceutico e sanitario.

L’obbligazionario nel complesso regala diverse soddisfazioni. I bond europei sono però contrastati: bene i convertibili e gli high yield, mentre il debito indicizzato all’inflazione flette. Le scadenze brevi e medie premiano.

Le classifiche da inizio anno vedono in testa le categorie esposte all’oro e soprattutto alle aziende estrattive, con allunghi non distanti dal 20%. Biotech e telecomunicazioni rappresentano le ulteriori specializzazioni di successo.

Ottimi risultati anche per il debito governativo Usa, soprattutto se con duration elevate.

Per tutti gli approfondimenti consulta il documento completo in PDF

Ufficio Studi Fida

Condividi

Argomenti

Analisi Debt Europe Usa

Strumenti

Oro

Dello stesso argomento:

DEBITO

Debito pubblico: ancora su!

Maurizio Mazziero

Debito pubblico: ancora su!

10/06/2024 09:42

Debito pubblico: si riparte!

Maurizio Mazziero

Debito pubblico: si riparte!

03/04/2024 09:45

Newsletter

Newsletter settimanale

Ricevi ogni venerdì notizie e approfondimenti sui principali argomenti di borsa e finanza della settimana, comodamente nella tua casella di posta.