Spinta al rialzo di Piazza Affari su eco di dati incoraggianti

Pietro Di Lorenzo Pietro Di Lorenzo - 17/04/2023 09:00

Il Ftse Mib disegna una white spinning top che riporta i prezzi a contatto con i massimi annuali in area 28.000 punti. L’indice archivia la quarta settimana positiva consecutiva (+2.42%) portando la performance da inizio anno al +17.57%.

I dati incoraggianti emersi negli ultimi giorni sull'inflazione e le prime trimestrali bancarie pubblicate negli Stati Uniti hanno spinto le principali Borse , che recuperano quanto perso sui timori provocati nelle scorse settimane dai crack degli istituti Usa e dalla crisi di Credit Suisse. Torna a sopra-performare Milano grazie al sostegno delle banche, che hanno festeggiato i conti migliori delle attese delle americane Jp Morgan e Wells Fargo.

Nel corso della prossima settimana entra nel vivo la stagione delle trimestrali Usa. In particolare martedì attendiamo i numeri di: Bank Of America, Goldman Sachs, Johnson & Johnson, Lockheed Martin, Netflix e United Airlines. Mercoledì: Alcoa, Morgan Stanley, Nasdaq e U.S. Bancorp. Giovedì: American Express, At&T. Philip Morris International e  Xerox Holdings.

 

 

Graficamene Il Ftse Mib si ritrova a contatto con l’importante resistenza in area 28.000 punti che per diverse volte negli ultimi mesi si è opposta alla salita dei prezzi. Probabilmente è necessaria una fase di consolidamento (che scarichi l’eccesso su alcuni titoli importanti) prima del breakout decisivo che potrebbe aprire nuovi ampi spazi di salita.

VIDEO DEL GIORNO
Intervista a Finanza Now: https://www.youtube.com/watch?v=d-qFnQhlF54&t=6s

Tra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo : ANTARES, BPER, EL.EN, FERRARI, FINECO, MPS e UNICREDIT.

 

Report a cura di Pietro di Lorenzo
https://www.sostrader.it/

Condividi

Opinione sui mercati

Newsletter

Newsletter settimanale

Ricevi ogni venerdì notizie e approfondimenti sui principali argomenti di borsa e finanza della settimana, comodamente nella tua casella di posta.