Bitcoin boom: Pre-Halving e ETF spot rivitalizzano la criptovaluta

13/02/2024 07:15

Bitcoin boom: Pre-Halving e ETF spot rivitalizzano la criptovaluta

Bitcoin ha superato il valore di 50.000 dollari per la prima volta dal 2021, con diverse cause alla base di questa escalation. Uno dei fattori fondamentali è l'imminente "halving", un evento che si verifica ogni quattro anni e che porta alla riduzione del numero di Bitcoin disponibili, riducendo di conseguenza l'offerta. Questo evento, previsto per il 17 aprile, ha generato una maggiore richiesta di Bitcoin, aumentandone il valore. 

Ricordiamo che Bitcoin è una criptovaluta limitata, con un massimo di 21 milioni di unità disponibili, un limite che dovrebbe essere raggiunto nel 2140. Il trend positivo di Bitcoin ha avuto inizio a gennaio, dopo l'approvazione degli ETF spot da parte della SEC, l'ente di controllo del mercato finanziario statunitense. Questi nuovi indici, tra cui quello di BlackRock, sono quotati su Wall Street, il mercato più liquido al mondo. Il loro valore dipende direttamente dal prezzo corrente di Bitcoin, non dal valore dei futures. Questi nuovi ETF hanno contribuito a rinvigorire il valore di Bitcoin, che aveva precedentemente subito un calo a causa di una serie di fallimenti, tra cui quello della piattaforma Ftx di Sam Bankman-Fried.

(Redazione)

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata

Condividi

Argomenti

Analisi Bitcoin

Strumenti

Bitcoin
×
Directa - Visual Trader