Traderlink
Cerca
 

Il Dax consolida da un mese e preoccupa.

04/05/2021 14:28

Lo scorso 16 marzo ho analizzato il future sul Dax in un articolo intitolato “Il Dax future supera l’obiettivo 14.250, ma appare incerto.” (https://bit.ly/33e8Dyc), mentre oggi voglio riprenderla per vedere che cosa è accaduto da allora.

Riporto di seguito la precedente strategia operativa:

“Long su tenuta di 14.100/000 e sopra 14.700 con obiettivi rispettivi 14.650/700 e 15.150, poi 15.600 e 15.890/16.050.

Short sotto 14.000 con primissimo obiettivo il precedente 13.500/300 e 12.500, poi 11.800 e 11.100/10.000.”

Nel nostro caso, il superamento di 14.700 ha favorito qualche long e il raggiungimento del “vicinissimo” 1° obiettivo posto a 15.150 (realizzato 15.529 in prossimità del 2° obiettivo di 15.600).

In effetti, il Dax ha proseguito il trend ascendente in essere, ma si limita a consolidare da poco meno di un mese rallentando fortemente il suo andamento.

L’attuale movimento laterale attorno a 15.300 ha, da un lato, l’effetto di scaricare alcuni strumenti di analisi tecnica, ma dall’altro lato, il prolungamento di questa situazione potrebbe convincere gli investitori a scommettere al ribasso.

Fondamentale, più che mai, sarà la tenuta del supporto dinamico situato nelle immediate vicinanze di 15.000 e, di conseguenza, in corrispondenza di un importante livello psicologico.  Un po’ come l’attuale test di 1.2000 circa da parte dell’Eur/Usd che non deve essere sottovalutato...

Lo scenario puramente tecnico rimane al momento rialzista, ma l’attuale fase laterale potrebbe tramutarsi presto in una fase di distribuzione.

Come dico spesso; sempre meglio prevedere che curare… Per ora tutto va bene, o quasi.

Direi di proseguire in questo modo.

Mantenere le eventuali residue posizioni in essere da 14.700 con stop cautelativo in area 15.050/00 e cristallizziamo quel micro utile, appunto perché micro…

L’intervallo 15.000/15.600, che include i prezzi attuali, sarà inteso come un’area di relativa neutralità.

Nuovi long solo in caso di superamento del precedente 2° obiettivo di 15.600 con obiettivi 15.890 e 16.050, poi 16.720 e 16.990/17.120.

Short quindi sotto 15.000 con obiettivi 14.650/00 e 14.100/000, poi 13.500/300 e 12.500/11.800.

A disposizione.

Articolo a cura di Giovanni Maiani

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Graphic analysis Technical analysis Dax Signals

AUTORI:

Giovanni maiani

GRAFICI:

Dax Dax future Eur-usd Future plc

TRADERPEDIA:

Analisi tecnica Long Sar Short


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Scelti per te

Ultimi segnali

Formazione Directa

Copyright © 1996-2021 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK