Il supporto di Stellantis

Stefano Fanton Stefano Fanton - 04/07/2024 08:27

Prima di iniziare vi segnalo che il 17 luglio ci sarà un evento di formazione gratuito “A scuola di certificati” a Milano presso la sede Unicredit Tower A | 12° piano | Sala Pizzi Cannella, Piazza Gae Aulenti 3, Milano.

Oltre al sottoscritto ci saranno Nicola Para e Luca Stellato, vi riporto il link per la REGISTRAZIONE.

Parlerò di Top Bonus, Bonus Cap e di come selezioni i prodotti di questa rubrica.

Iniziamo con Rivian.

Il certificato su Rivian, descritto e analizzato da diversi mesi sia su questa rubrica che sui webinar che periodicamente tengo, è arrivato alla data di rilevazione finale e ha pagato il bonus. E’ stata un’operazione molto interessante sia per il rendimento atteso che per il profilo di rischio, sempre stimato, che immaginavo ci fosse. L’aspetto che vale la pena segnalare è che RIVIAN è sempre ben impostato e, anche se al momento non ci sono certificati con lo stesso appeal, va seguito, perlomeno a livello di curiosità se non siete interessati a titoli non italiani.

Vi lascio il link diretto al grafico: https://it.investing.com/equities/rivian-automotive

Già, 14,65, oltre il 40% di performance in pochi giorni, ha fatto meglio del certificato a dimostrazione che quando un trend sta per esplodere è sempre possibile seguirlo con più strumenti. Ora siamo in piena chiusura del gap ribassista del 21 febbraio 2024 ed è lecito attendersi un consolidamento anche perchè, giusto per rendere tecnicamente le cose interessanti, il titolo ha chiuso un gap ribassista e ne ha lasciato uno nuovo aperto a 12,04 il 25 giugno 2024.

Nella gamma Unicredit sono ancora quotati giusto un paio di cash collect, vi riporto il link: https://www.investimenti.unicredit.it/it/productpage.html/DE000HC7SRH4?lname=rivian

 

Nel frattempo i mercati si sono ripresi dallo storno indebolendo però la struttura generale dei prezzi e dando una certa validità al titolo del precedente numero della rubrica “Uno storno non fa primavera” che poi non è altro che la descrizione perfetta di quello che è successo. Un calo delle quotazioni che però non è capace di dar corso alla nuova stagione dei prezzi: quella ribassista.

E tuttavia, pur constatando che i mercati hanno tenuto è da evidenziare l’indebolimento generale del quadro tecnico che permane rialzista e i attesa di creare nuovi focus per alimentare i movimenti dei prezzi. Elezioni, guerre, inflazione, dati economici e via discorrendo saranno i protagonisti dei prossimi mesi.

 

E quindi FTSE MIB a 33850 nel momento in cui scrivo, giusto a metà tra il massimo relativo del 16 maggio e il minimo relativo del 14 giugno. Vale però la pena concentrarci su un tema che si è reso protagonista in questo intervallo temporale: STELLANTIS.

 

Nelle settimane scorse avevo selezionato il titolo aspettando uno storno in area supportiva di quota 19, per comodità riporto l’ultimo aggiornamento:

 

STELLANTIS

Come ipotizzato siamo nel pieno del test supportivo, manca poco a quota 19 e i 2 Bonus selezionati cominciano ad essere interessanti. DE000HD48E24, recentissima emissione del 4 aprile 2024 con scadenza il 20/6/25 e il bonus cap DE000HD48F49, altra recente emissione del 3 aprile 2024 con scadenza il 20/6/25. Lo scenario migliore vedrebbe il pieno test del livello di supporto e una sua violazione, una classica bear trap. Sono prodotti perfetti per sfruttare il rimbalzo su Stellantis che però, al momento, non dà alcun segnale di forza.

 

Riporto il grafico del titolo: https://it.investing.com/equities/fiat

18,316 di chiusura al 3 luglio 2024, scenario perfettamente in linea con quanto ipotizzato, test del supporto e violazione ipotizzata come Bear Trap.

La trappola dell’orso è ancora da confermare però vanno nuovamente visti i prodotti selezionati, il Top Bonus DE000HD48E24 e il bonus cap DE000HD48F49.

Ora il primo quota 83,9 con barriera a 17,277 e scadenza il 19/6/2025 con bonus a 110,5. La barriera dista poco più di 5 punti percentuali dalle quotazioni e il rendimento potenziale atteso è del 32% circa.

Il secondo quota 80, barriera al tocco distante un 12% a 15,948 e scadenza sempre il 19/5/24. Rendimento potenziale del 44%.

Entrambe emissioni recentissime, un paio di mesi vita. Emissioni che sono coincise con l’inizio dello storno di Stellantis. Scegliere uno dei due certificati è impresa ardua perché sono ben bilanciati come rischio/rendimento atteso e livelli barriera. Personalmente in questi casi tendo a preferire il rischio atteso al rendimento atteso e quindi a concentrarmi maggiormente sul Top Bonus, in questo caso però il supporto del titolo cede il posto a un’area supportiva non perfettamente definita. Sono quindi possibili altri ribassi del titolo anche se il peggio sembra essere passato, qui comanda la propria personale avversione al rischio che, va sempre ricordato, è stimato. 2 prodotti decisamente interessanti.

 

Non ci sono al momento altre occasioni che non richiedano del tempo per maturare. Aggiornerò tutto prima dell’evento fisico del 17 luglio e tratterò gli approfondimenti di questi e di altri prodotti nel webinar mensile di aggiornamento con Unicredit. Queste le prossime date e il link per seguirli:

Giovedì 25 luglio

Giovedì 5 settembre

Giovedì 17 ottobre

Giovedì 21 novembre

Giovedì 12 dicembre

 

https://register.gotowebinar.com/register/1390054682568318476

 

VARIE
1) Il gruppo FB che amministro, Traderpedia - Gruppo di discussione sul trading è stato creato per discutere di analisi tecnica e di questa rubrica. Iscrivetevi se volete aggiornamenti della rubrica in real time o se semplicemente volete discutere di analisi tecnica, siamo già 10.727 https://www.facebook.com/groups/traderpedia/

 
2) La nuova sede Traderpedia di Mestre è operativa, la trovate su GOOGLE MAPS digitando TRADERPEDIA, potrete così leggere le recensioni dei nostri corsi ed eventualmente lasciare la vostra. Organizziamo dei corsi di formazione sia a mercati aperti che di base o di lettura dei grafici secondo La Via del Prezzo. Maggiori info scrivendo a stefano.fanton@traderpedia.it
 
3) Sulla Main page Traderpedia il calendario completo della nostra attività di formazione. 
http://www.traderpedia.it/wiki/index.php/ Pagina_principale#Traderpedia_Formazione

 

Informazioni sul produttore delle raccomandazioni »

Condividi

Questi ti potrebbero interessare

Le borse mondiali saliranno a nuovi massimi storici?

Gaetano Evangelista

Le borse mondiali saliranno a nuovi massimi storici?

18/07/2024 13:40

Scarano (Volcharts): direzione dei tassi ben evidente

Giuseppe Di Vittorio

Scarano (Volcharts): direzione dei tassi ben evidente

18/07/2024 11:34

Newsletter

Newsletter settimanale

Ricevi ogni venerdì notizie e approfondimenti sui principali argomenti di borsa e finanza della settimana, comodamente nella tua casella di posta.