Ftse Mib influenzato dallo stacco dividendi di importanti società

Pietro Origlia Pietro Origlia - 21/05/2024 10:45

In una settimana caratterizzata da pochi dati macroeconomici, l'effetto sul nostro mercato sarà condizionato da 21 importanti società che pagano il dividendo. Il nostro Ftse Mi è sceso dell'1%, tuttavia, al netto, il Ftse Mib ha concluso con una lieve flessione, confermando comunque la tendenza positiva. 

Questo è possibile grazie a una Federal Reserve che, a seguito dell'ultimo dato favorevole sull'inflazione, potrebbe anticipare il taglio dei tassi d'interesse. Il trader e analista Pietro Origlia ha identificato le resistenze e i supporti del nostro indice, individuando tre titoli interessanti: A2A, Telecom (che ha raggiunto i massimi degli ultimi due mesi) ed STM.

Condividi

Dello stesso argomento:

INDICI

Papà e mamma, raccontatemi una storia.

Giovanni Lapidari

YouTube Papà e mamma, raccontatemi una storia.

14/06/2024 09:32

Il nulla cosmico e il rumore di fondo.

Giovanni Lapidari

Il nulla cosmico e il rumore di fondo.

13/06/2024 09:17

Newsletter

Newsletter settimanale

Ricevi ogni venerdì notizie e approfondimenti sui principali argomenti di borsa e finanza della settimana, comodamente nella tua casella di posta.