Traderlink
Cerca
 

Il Litecoin potrebbe ritornare a quota 100, ma non andrà in pensione

07/12/2021 08:41

La storia narra che il Litecoin è stato creato per risolvere i difetti del Bitcoin e vanta vari vantaggi rispetto a quest’ultimo; vedi la maggior disponibilità per dirne uno.

La correlazione storica tra il Benchmark e il Litecoin è, pertanto, molto elevata, anche se le performance storiche dal 02/05/2018 (da dell’inizio del mio studio comparativo) sono molto diverse.

In effetti, il valore di inizio settimana del Litecoin assomiglia, ahimè, a quello del 02/05/2018; ossia 151 circa, lasciando intendere una progressione praticamente nulla (anzi moderatamente negativa) da allora, rispetto al +350% del parametro di riferimento.

Anche in questo caso, questo semplice confronto chiarisce le idee sull’andamento delle due curve prese in considerazione.

Inoltre, la performance normalizzata del Litecoin (in nero) mostra un andamento discretamente correlato se confrontato con quello del benchmark di riferimento (in blu), mentre il relativo composite (in rosso); ossia il rapporto tra il Litecoin e il benchmark, sottolinea che non c’è storia per la criptovalute dalla seconda metà del 2019.

Per quanto riguarda l’analisi puramente tecnica, il Litecoin ha messo a segno un rialzo a dire poco invidiabile, tra il mese di marzo 2020 (da 24,87) e lo scorso mese di maggio (pico a 413 circa), ma si è quindi riportato in fretta nelle immediate vicinanze di 100.

In seguito, un doppio minimo ascendente ha dato il via a una fase ascendente di parziale recupero, ma il test di 300 circa avvenuto all’inizio dello scorso mese di novembre ha lasciato spazio a una nuova punizione. Cosi facendo, qualche giorno fa, i prezzi hanno infranto al ribasso il supporto ricavato congiungendo il doppio minimo ascendente come sopra generando, come se ce ne fosse bisogno, un segnale di peggioramento.

La flessione prosegue anche in questo inizio di settimana, mentre il Litecoin si dirige verso l’area situata nelle immediate vicinanze di 110/100 con supporto intermedio a 130. Tale intervallo (dunque 110/100) appare molto significativo in quanto, oltre ad aver un’importanza psicologica, corrisponde a qualche recente minimo statico e coincide con il passaggio di una Gann Line.  Sotto tale fascia troveremo poi i supporti/obiettivi di 80 e 50/40.

Al rialzo, invece, i livelli da monitorare saranno senz’altro 170 e 200, ma attenzione anche al doppio massimo discendente realizzato con i top di maggio e di novembre.




 

A disposizione

Giovanni Maiani

 

© TraderLink News - Direttore Responsabile Marco Valeriani - Riproduzione vietata



TAG:

Analisi Bitcoin Litecoin

AUTORI:

Giovanni maiani

GRAFICI:

Bitcoin Litecoin Vivendi se

TRADERPEDIA:

Correlazione Doppio minimo Performance Supporto


DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!


App Traderlink Cloud
Apple Store

Copyright © 1996-2022 Traderlink Srl
contact@traderlink.it

Seguici su Facebook

BORSA ITALIANA
Quotazioni di borsa differite di 20 min.

MERCATO USA
Dati differiti di 20 min. (fonte Morningstar)

FOREX:
Quotazioni fornite da FXCM

DISCLAIMER Leggi bene le nostre avvertenze!

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. OK