Il mestiere dell'investitore. Aggiornamento certificati e nuovi prodotti.

Stefano Fanton Stefano Fanton - 30/05/2024 10:47

Il mestiere dell’investitore è controintuitivo per alcuni aspetti. Oltre a richiedere un costo informativo alto e costante richiede capacità di osservazione e padronanza del rischio. Ma non del rischio evidente, chiaro, palese, dichiarato. No, si tratta del rischio atteso, quello invisibile ai più, stimato e proprio per questo fonte di indecisione, aleatorietà, errori e frustrazioni varie.

Ma un investitore che desidera un ruolo consapevole nei propri destini finanziari deve necessariamente convivere con il rischio e con la previsione di scenari che a volte si verificano e a volte no.

E’ un mestiere investire i propri risparmi consapevolmente. Ed è anche divertente occuparsi dei propri risparmi, in questo il mondo dei certificati d’investimento ha trovato un solido terreno nel quale permettere lo sviluppo di strategie tra loro anche molto diverse.

E questo perché il rischio atteso, stimato, immaginato è giocoforza diverso per ogni investitore come lo sono la propensione ad affrontarlo e a sopportare i movimenti avversi a quanto previsto.

Nei numeri precedenti della rubrica segnalavo gli scricchiolii del mercato che ha mutato forma e sostanza, da un granitico rialzo e una lateralità disturbata capace di mutare il rapporto tra volatilità e direzionalità. Non c’è stato un calo delle quotazioni ma un cambio drastico del rischio si, quello c’è stato ed è in atto.

Questa lateralità ha permesso una rotazione dei titoli in crescita e uno scarico dell’ipercomprato. Con la scadenza dei certificati di giugno e con l’avvicinarsi delle prossime scadenze è giunto il momento di fare una selezione corposa di prodotti con un POTENZIALE rapporto tra premio e barriera interessante.

Presenterò la lista dei certificati che ho selezionato e che costituiranno una HIT LIST dalla quale selezionare scelte operative compatibili con il proprio personale profilo di rischio attuale e atteso.

 

Prima di passare alla HIT LIST un brevissimo aggiornamento su alcuni certificati analizzati precedentemente. Trovate la spiegazione della strategia nei numeri precedenti della rubrica.
 

STELLANTIS

Ancora ottimi sia il Top Bonus DE000HD48E24, recentissima emissione del 4 aprile 2024 con scadenza il 20/6/25 che il bonus cap DE000HD48F49, altra recente emissione del 3 aprile 2024 con scadenza il 20/6/25.

Il prezzo di questo certificato è 87,4 con il titolo a 19,94 con un bonus potenziale a 114. In questo caso il rendimento a barriera intatta è del 30,5%, superiore a quello visto prima.

E la barriera? A 15,948, con ancora un 20% abbondante di distanza. Davvero 2 prodotti interessanti per un titolo che ha avuto una forte direzionalità ribassista nelle ultime settimane.

AMAZON

Sempre interessanti i Reverse Bonus Cap DE000HC92K97 e DE000HD48CQ5, sono saliti di prezzo grazie a un calo di Amazon.

RIVIAN

Proseguiamo con RIVIAN, vi rimando ai precedenti numeri della rubrica per le logiche operative.

DE000HC7SRH4 continua a salire, quotava 100 quando è stato segnalato la prima volta. nel precedente numero della rubrica quotava 117 e ora siamo a 124. . Ci troviamo sempre su livelli interessanti dove quota 10 è stata ripresa. E’ dinamite pura perché scade il 20 giugno, 18% di barriera e un bonus che è il 6% che però annualizzato è un 113%. La trimestrale del titolo è uscita da poco, ne trovate un riassunto su questo link. Il mercato non sembra aver accusato il colpo e, pur con delle escursioni intraday importanti, quota 10 è mantenuta. Data la scadenza imminente e la prossima trimestrale ad agosto, la scadenza al 20 giugno appare interessante.

 

SNAP esce dal monitoraggio, DE000HC7SRK8 e DE000HC5KY58 che avevo segnalato quando rendevano bonus a 2 cifre sono ora in lettera al prezzo del bonus per il primo, di poco sotto per il secondo. Era un trade non convenzionale ma veramente interessante.  

 

Proseguiamo con NEXI.

DE000HC2V6V1 Top Bonus su NEXI è salito di oltre il 10%. Sempre interessante ma, ovviamente, con un bonus potenziale meno ricco.

 

Per quanto riguarda la nuova emissione su NVIDIA, un REVERSE BONUS CAP: DE000HD48CV5 con scadenza il 12/12/24. Qui il prezzo è sceso molto per il rialzo del titolo a seguito della trimestrale. E’ ancora attivo ma con una barriera di circa 5 punti percentuali. Lo trovo personalmente molto interessante qualora il rialzo del titolo muti forma, ad oggi il titolo, che aveva la stessa impostazione di Amazon, non ne ha condiviso il movimento.

 

Infine tra le nuove emissioni risegnalo il REVERSE BONUS CAP su Tesla, DE000HD48CW3

E la sua controparte il TOP BONUS DE000HD48E99

Entrambi quotano circa 104, il primo scade il 12/12/24 mentre il secondo il 19/6/2025. Entrambi con barriera al 33% circa, davvero una bella combo!

 

Ora la lista, numerosa, di prodotti che seguiremo nei prossimi appuntamenti. Tratterò gli approfondimenti di questi e di altri prodotti nel webinar mensile di aggiornamento con Unicredit. Queste le prossime date e il link per seguirli:

Giovedì 30 maggio

Giovedì 25 luglio

Giovedì 5 settembre

Giovedì 17 ottobre

Giovedì 21 novembre

Giovedì 12 dicembre

 

https://register.gotowebinar.com/register/1390054682568318476

 

Inizio con INTEL con una combo di Top Bonus. Il primo con vita residua di circa 6 mesi, il secondo di 1 anno. Non sono particolarmente interessanti ora ma potrebbero diventare interessanti in caso di storno o di cambio del trend del titolo, ora in fase di debolezza. In prossimità di 25 c’è un supporto tecnico da manuale.

Molti analisti prevedono utili in calo, seguire le trimestrali può risultare interessante.

DE000HD48DP5

DE000HD48E57

Segue anche il Bonus Cap. DE000HD48ET5

 

Prodotto DINAMITE su Tesla, Bonus Cap interessante. DE000HD48F80

 

Proseguo con TELECOM, in calo del 9% dopo i dati rilasciati. DE000HC92LF9 è un Top Bonus con scadenza 20/9/24 e barriera a 0,19136 (14,3% con il titolo a 0,2231). Qui il bonus potenziale è interessante ma andrebbe valutato appena il ribasso si calma. Sarebbe ottimo un ulteriore calo del titolo del 5/10% sul panico da vendita, qui si naviga a vista!

 

2 prodotti su AIRFRANCE, DE000HC2V6C1 Top Bonus con barriera profonda (26%) e scadenza il 12/12/24 e

DE000HC7SQK0 che è DINAMITE PURA e segnalo a chi è interessato a seguire un prodotto con scadenza imminente (20giugno 24) e prezzo coincidente con la barriera.

 

Sempre in tema AIR DE000HD48EA5 Bonus Cap su American Airline.

 

Altra combo su NEXI, di breve e lunga scadenza. DE000HC2V6V1 e DE000HC46CP3

 

Top Bonus su Diasorin con scadenza a fine anno e barriera al 18%. DE000HC2V6P3

 

Top Bonus su Nike, titolo in debolezza ma vicino a supporti delle quotazioni. DE000HC2V7B1

 

Una combo di Bonus Cap su STM DE000HD1GFM6 e DE000HD1GFL8

Il primo con scadenza a fine anno, il secondo il 19 settembre 2024.

 

Altro Bonus Cap su Stellantis a 1 anno. DE000HD48F49 La barriera a 15,948 (22%) il bonus potenziale è al 26% E’ un prodotto interessante per sfruttare il rimbalzo sui supporti.

 

Buona caccia!

VARIE
1) Il gruppo FB che amministro, Traderpedia - Gruppo di discussione sul trading è stato creato per discutere di analisi tecnica e di questa rubrica. Iscrivetevi se volete aggiornamenti della rubrica in real time o se semplicemente volete discutere di analisi tecnica, siamo già 10.727 https://www.facebook.com/groups/traderpedia/

 
2) La nuova sede Traderpedia di Mestre è operativa, la trovate su GOOGLE MAPS digitando TRADERPEDIA, potrete così leggere le recensioni dei nostri corsi ed eventualmente lasciare la vostra. Organizziamo dei corsi di formazione sia a mercati aperti che di base o di lettura dei grafici secondo La Via del Prezzo. Maggiori info scrivendo a stefano.fanton@traderpedia.it
 
3) Sulla Main page Traderpedia il calendario completo della nostra attività di formazione. 
http://www.traderpedia.it/wiki/index.php/ Pagina_principale#Traderpedia_Formazione

Informazioni sul produttore delle raccomandazioni »

Condividi

Questi ti potrebbero interessare

La dritta del giorno 9 luglio: Unicredit

Franco Meglioli

La dritta del giorno 9 luglio: Unicredit

09/07/2024 19:04

Il supporto di Stellantis

Stefano Fanton

Il supporto di Stellantis

04/07/2024 08:27

Uno storno non fa primavera...

Stefano Fanton

Uno storno non fa primavera...

13/06/2024 13:52

Scelti per te

Newsletter

Newsletter settimanale

Ricevi ogni venerdì notizie e approfondimenti sui principali argomenti di borsa e finanza della settimana, comodamente nella tua casella di posta.